Audioguide® è a Volterra


Nella stessa struttura che ha custodito per secoli l’ospedale di Santa Maria Maddalena, è sorto il complesso espositivo di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, in provincia di Pisa.


Un dialogo che dal 1161 arriva alla contemporaneità, grazie alle donazioni che hanno permesso di avere opere di Dino Caprai, Mino Rosi, Giovanni Fattori e Giorgio Morandi.

Il percorso non termina qui: dopo l’ospedale, il visitatore potrà accedere anche agli scavi archeologici del complesso ospedaliero per poi entrare nella splendida Cattedrale di Santa Maria Assunta. Fondata nel 1120 è oggi custode di opere di Mino da Fiesole, Francesco di Valdambrino, il Pomarancio, Mariotto Albertinelli e di molti altri.


Non perdete l’occasione di visitare anche il Battistero, edificio anch’esso con una storia secolare e con l’antico fonte battesimale cinquecentesco di Andrea Sansovino.


Un percorso ricco e costituito da più luoghi, che vi regalerà un bellissimo soggiorno nella città di Volterra.

3 visualizzazioni0 commenti